Binance Coin: Tutto quello che devi sapere su BNB

Binance Coin è una moneta elettronica relativamente giovane: la sua nascita, infatti, è avvenuta nel 2017. Ma la maggiore particolarità, di questa moneta che sta avendo un successo crescente negli ultimi mesi, è che è abbinata al maggiore Exchange della rete: Binance, appunto. Andiamo a conoscere funzionamento e particolarità di questa moneta e della sua blockchain.

Che cos’è Binance Coin (BNB)?

Il nome Binance Coin deriva, come detto, dal nome del celebre exchange cinese. Exchange che, ad oggi, risulta il più grande al mondo in termini di volumi giornalieri trasferiti, avendo clienti infatti non solo in Cina ma in tutto il pianeta (Italia compresa).

La parola “Binance”, nello specifico, deriva dalla fusione delle parole “Binary” e “Finance”. L’exchange, dopo aver fornito ai propri clienti la possibilità di scambiare moneta, utilizzare il software come wallet, istituito un’area formativa, creato un software per lanciare ICO, ha deciso di istituire anche la propria criptovaluta.

Criptovaluta che ha uno scopo molto semplice: utilizzata prevalentemente all’interno dell’exchange “padre”, permette di pagare meno commissioni nella transazione da una cripto moneta ad un’altra. Ad esempio, se si vogliono commutare 0,5 BTC nel corrispondente quantitativo in ETH, la percentuale di commissione da pagare, se si sceglie di effettuarla con BNB coin, risulterà notevolmente più bassa.

Binance Coin: la storia

Come detto, Binance Coin nasce dagli stessi programmatori cinesi autori dell’omonimo Exchange nel 2017, sotto l’egida di ChangPeng Zhao, imprenditore e maggiore investitore, che nel frattempo aveva creato la holding Binance con sede ad Hong Kong.

Nel 2017, il team di Zhao optò per il lancio di una Initial Coin Offering (ICO) della durata di circa un mese, per finanziare il nuovo progetto della costituzione di una propria moneta e della propria blockchain. Tale raccolta generò un utile di 15 milioni di dollari, tutti reinvestiti nell’ottimizzazione della nuova blockchain.

La gestione ottimale delle risorse ha fatto sì che oggi BNB Coin, unitamente alla sua blockchain, sia considerata una delle migliori monete del mercato crittografico.

A cosa serve BNB Coin?

Come accennato in precedenza, BNB Coin nasce quindi all’interno di un ecosistema già ben avviato molto integrato, ed il suo principale fine è quello di far utilizzare ad ogni utente ogni servizio dell’exchange Binance ad un prezzo fortemente ridotto, con particolare attenzione – come detto – alla forte riduzione delle commissioni da riconoscere all’exchange quando si effettuano conversioni di criptovaluta, sia passando da una cripto ad un’altra, sia passando da una cripto a valuta FIAT.

Nello specifico, la convenienza risulta veramente concreta: fino ad agosto 2018, infatti, ogni BNB viene utilizzato per pagare le commissioni su Binance portava ad uno sconto del 50% sulle commissioni stesse;

Da agosto 2018 fino ad agosto 2019, lo sconto è stato del 25%; da agosto 2019 ad agosto 2020, lo sconto era pari al 12,5%; dopo agosto 2020, lo sconto è pari al 6,25%.

Come funziona Binance Coin?

Binance Coin, per certi versi, non risulta essere un progetto del tutto nuovo, dal momento che a tratti la propria blockchain ricalca pressoché del tutto la struttura della blockchain di Ethereum.

Del resto, la rete Ethereum è nata – lo sappiamo – per poter lanciare altri token, app, siti e servizi decentralizzati.

Tale scelta ha dei motivi specifici molto chiari: in primis, quello di garantire a BNB Coin di funzionare su un’infrastruttura tecnologica particolarmente efficiente e funzionale; in seconda battuta, di consentire ai fruitori di familiarizzare col più grande mondo ETH.

Pur essendo la ICO di BNB Coin avvenuta all’interno della rete Ethereum, è bene specificarlo, tale progetto risulta in ogni caso a sé stante. BNB Coin, infatti, può essere sia scambiato con altre criptovalute o anche riconvertito direttamente in valuta FIAT, esattamente come qualsiasi altra moneta.

Ovviamente, per compiere le suddette operazioni, l’unico Exchange utilizzabile risulta essere Binance. Poco male, comunque: come abbiamo inizialmente anticipato, tra le opzioni di utilizzo dell’investitore di criptovaluta Binance generalmente non manca, proprio perché risulta essere da tempo l’Exchange più utilizzato.

Lo scopo di BNB Coin, riassumendo, risulta piuttosto palese ed evidente: ovvero quello di aumentare l’utilizzo e la leadership del già affermatissimo Exchange Binance.

Il prezzo di Binance Coin

A settembre 2020, la diffusione di Binance Coin (BNB) risulta abbastanza capillare. Il market cap risulta superiore ai 3 miliardi di dollari, con un volume di scambi giornaliero di circa 400 milioni. Tale diffusione permette a Binance Coin di occupare addirittura l’ottavo posto nell’ideale classifica delle criptovalute più diffuse nell’intera rete.

Un singolo token, poi, vale oggi all’incirca 22 dollari, ma le previsioni, per questa altcoin, risultano essere particolarmente ottimistiche, dal momento che il valore intrinseco della moneta ha viaggiato (e continuerà a farlo) parallelamente alla crescita dell’Exchange Binance.

La blockchain di Binance

La Binance Chain serve diverse funzioni utili, come la creazione di nuovi token per digitalizzare asset esistenti, inviare, ricevere, coniare e congelare token.

La Binance Chain utilizza una versione modificata del consenso BFT di Tendermint. Tendermint è stato creato per essere utilizzato nella rete Cosmos e utilizza un'architettura modulare per realizzare diversi obiettivi, tra cui la fornitura di reti e livelli di consenso di una blockchain come piattaforma in cui è possibile costruire diverse applicazioni decentralizzate.

Come token utilizzato sulla piattaforma, il Binance Coin, ha uno scopo molto preciso. Con Binance coin è possibile pagare un prezzo inferiorie per i costi di transazione sull’exchange, perché è per questo che viene utilizzato: pagare le commissioni sull'exchange Binance.

Sconti sulle commissioni di trading su Binance

Invece di pagare una commissione di $1 per ogni $ 1.000 di scambi si può semplicemente utilizzare BNB Coin per coprire le commissioni. Questo rende le monete Binance estremamente utili e preziose per i trader dell'exchange Binance.

Binance ridurrà le commissioni di trading per coloro che desiderano utilizzare la moneta Binance durante il trading, per i primi cinque anni dalla sua creazione. E’ presente un meccanismo di scala mobile dove nel primo anno si può ottenere uno sconto del 50% sulle commissioni usando Binance coin.

Lo sconto si dimezza ogni anno, quindi nel secondo anno lo sconto è del 25%, nel terzo anno è del 12,5%, nel quarto anno è del 6,75% e nel quinto e ultimo anno lo sconto viene rimosso.

Se non si vuole usare le monete Binance per coprire le commissioni, si può anche disattivare facilmente questa funzionalità.

BNB Coin Burn

Se lo sconto continua a diminuire, alla fine il token cesserà di avere valore?

No, i fondatori di Binance hanno trovato una soluzione per evitare che il valore del token diminuisca.

Ogni trimestre prendono il 20% dei loro profitti dalle commissioni e lo usano per acquistare monete e “bruciarle” (ossia distruggerle). 

Togliendo le monete dalla circolazione, Binance rende le monete rimanenti molto più preziose. Ciò continuerà fino a quando metà della fornitura totale di monete, ovvero 100 milioni di BNB, sarà stata distrutta.

In effetti, BNB è stata una delle monete che in assoluto ha avuto le migliori prestazioni di prezzo, anche quando la maggior parte delle criptovalute ha visto il proprio valore più o meno dimezzato.

BNB Coin burn

Binance Launchpad e DEX

Il Launchpad è un'altra proposta interessante che è stata appena lanciata da Binance. E’ una piattaforma di emissione di token che funge da alternativa di Binance alle ICO di Etheruem. Consentirà ai progetti di emettere i propri token direttamente sul launchpad.

Questo è molto importante anche per Binance Coin (BNB) in quanto verrà utilizzato come token nativo nell'emissione. Proprio come le ICO hanno raccolto ETH nelle vendite sostenute da Ethereum, BNB verrà scambiato con il token emesso dal progetto che effettua il lancio.

Binance ha recentemente lanciato il proprio Binance DEX .

Per coloro che non lo sanno, un exchange decentralizzato (DEX) è un exchange di criptovaluta che consente il trading peer-to-peer direttamente tra gli utenti. Non è necessario inviare criptovalute ad un portafoglio di scambio che le custodisca per eseguire i relativi ordini. Questo è stato costruito quale sovrastruttura della Binance Chain e l'asset nativo che alimenta lo scambio è ovviamente BNB.

In circa un anno Binance DEX è cresciuto in volume di scambi fino a diventare il più grande exchange decentralizzato classificato primo su CoinMarketCap. 

Questa crescita è ovviamente un'ottima notizia non solo per i trader che desiderano liquidità decentralizzata, ma anche per Binance Coin. Aumenterà infatti il suo utilizzo non solo in veste di utility ma anche come vero e proprio tramite per lo scambio di valore.

Il futuro di Binance Coin

Binance coin è nato come poco più che un token strettamente utilizzato per pagare le commissioni di trading, anche se alcuni sostengono che la speculazione sui mercati aperti della moneta la renda una valuta digitale a sé stante.

Tuttavia non sarà sempre così, poiché il team di Binance ha in programma di espandere l'ambito di ciò che può essere fatto con Binance Coin. Già oggi la moneta Binance può essere utilizzata per investire nelle “ICO” ospitate sulla piattaforma Binance Launchpad, la quale offre ai possessori di BNB un modo per realizzare un ritorno economico grazie alle rispettive monete (ricordiamo ad esempio Bread, BitTorrent, Elrond, WINk, Kava e una serie di altri progetti blockchain). Finora le vendite di monete Binance Launchpad hanno avuto un discreto successo, il che conferisce al token BNB un ulteriore vantaggio competitivo.

Man mano che i mercati più decentralizzati si apriranno per scambiare monete, è probabile che si veda un aumento della domanda di BNB.

Man mano che Binance continua a crescere e ad aggiungere nuove funzionalità, è quasi certo che il numero di utilità fornite da Binance Coin aumenterà.