BitFlyer exchange: la recensione.

Bitflyer, stando a quanto riportato dal sito coinmarketcap, è uno degli exchange costantemente nella top 10 tra quelli in circolazione (in base ai dati di liquidità, traffico e volume degli scambi). Con base a Tokyo, ha rapidamente ampliato la propria operatività sia in Europa che negli Stati Uniti.

Cos'è bitFlyer?

Stiamo parlando della più grande società nel business della blockchain presente in Giappone. Bitflyer consente agli utenti di acquistare istantaneamente Bitcoin ed altre criptovalute tramite la loro piattaforma web dedicata, o in alternativa mediante app mobile, disponibile sia per dispositivi iOS che Android.

Tra gli exchange più affidabili e consolidati del mercato, autorizzato e regolamentato dalla Japanese Financial Services Agency (JFSA), Bitflyer fornisce accesso ai dati di mercato in tempo reale, con una vasta scelta di criprovalute disponibili al trading.

Il team

Bitflyer veniva fondato nel gennaio 2014 da due ex banchieri di Goldman Sachs: Yuzo Kano (un trader di derivati ​​ed obbligazioni), e Takafumi Komiyama (sviluppatore di sistemi per banche d’investimento). La società ha ricevuto ingenti capitali in diversi round d’investimento da società quali il gruppo Digital Currency ed il ramo societario d’investimento della Mitsubishi Financial Group.

L’anno scorso la BitFlyer Holdings, Inc., ha sostituito il fondatore Yuzo Kano che aveva il ruolo di CEO con Yoshio Hirako, un veterano del settore finanziario, al preciso scopo di “rafforzare la struttura di gestione così da sviluppare ulteriormente la corporate governance“.

Come funziona il sito di Bitflyer?

Non appena si visita il ​​sito web Bitflyer compare un banner in alto che chiede se si risiede in Europa, Stati Uniti o Giappone. Ciò poiché vi sono diverse entità legali dietro ad ogni variante del sito web ed ognuna di tali entità viene assoggettata a specifiche normative regionali, a riprova della completa serietà di tale holding.

Iniziare con bitFlyer è veramente facile. Dopo essersi registrati con un indirizzo e-mail ed aver controllato la propria posta in entrata così da confermare la registrazione, diviene necessario impostare una password ed accettare i termini di utilizzo. Il passaggio seguente sarà quello di trasferire i fondi sul proprio account attraverso una varietà di metodi di pagamento (per citare solo i più noti: bonifico bancario e carte di credito dei circuiti Visa o Mastercard).

Ogni exchange di criptovaluta addebita una sorta di commissione sul deposito di criptovalute e valute fiat tradizionali, ed in tal senso, Bitflyer figura tra gli exchange più competitivi presenti sul mercato. Non ci sono addebiti sui depositi e per gli utenti che scelgono di prelevare tramite un semplice bonifico SEPA, la commissione è incredibilmente bassa, nell’ordine di qualche centesimo di Euro. Davvero difficile trovare exchange meno costosi in tema di depositi. La scelta del bonifico SEPA richiederà all’incirca 3 giorni lavorativi per l’avvenuto accredito nel proprio conto.

È presente una classica funzione “Instant Buy, disponibile sia su desktop che cellulari, la quale consente agli utenti di acquistare criptovalute contro Euro mediante appunto le già citate modalità di pagamento. Verrà addebitata una commissione pari all'1,95% dell'importo della transazione per gli acquisti effettuati tramite il tasto instant buy.

È presente un’ulteriore sezione denominata “Mercati Compra/Vendi dove a differenza dell’opzione instant buy, Bitflyer applica una sorta di spread sull’operatività diretta, il che significa che l’exchange guadagnerà semplicemente sulla differenza tra i propri prezzi di acquisto e quelli di vendita. Il vantaggio di tale scelta operativa consiste nel fatto che gli utenti non riscontreranno un aumento fisso del prezzo (come avviene col più comodo instant buy) ma pagheranno esattamente il prezzo visualizzato nel loro monitor. L'importo massimo acquistabile tramite tale funzione è fissato a 20 Bitcoin per singola transazione.

Brevemente, per chi è alle prime armi con Bitcoin e criptovalute in generale, è probabile che i mercati Instant Buy siano da considerarsi maggiormente indicati.

L’app ed il portafoglio di Bitflyer

Nel 2019 bitFlyer ha lanciato la propria app “BitFlyer Wallet” disponibile sia su iOS che Android per gli utenti provenienti da Europa e Stati Uniti. Essa consente di acquistare, vendere, inviare o ricevere rapidamente tutta una serie di criptovalute, quali ad esempio Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Bitcoin Cash, e molte altre.

Dopo aver così accumulato le proprie risorse digitali, sarà possibile conservarle in piena sicurezza nel proprio portafoglio integrato e di conseguenza monitorare le prestazioni dei propri investimento, o addirittura cederli nuovamente mediante la funzione di vendita presente nell’app.

Il portafoglio integrato gratuito di cui stiamo parlando viene protetto da una serie consistente di protocolli di sicurezza che la piattaforma ha deciso di implementare. Esso presenta comode funzioni per l'acquisto, la vendita ed il trasferimento di quote in criptovaluta. Tale portafoglio non può definirsi “completamente governato dall’utente” in quanto comunque esso risulta “custodito” dalla piattaforma stessa. Se si intenderà dunque utilizzare un wallet privato del tutto proprio, sarà bene valutare le alternative presenti nel mercato dei wallet di criptovaluta quali i rinomati “cold wallet” di Ledger e Trezor (dispositivi hardware che memorizzano i nostri capitali crittografici in un ambiente offline al preciso scopo di fornire una maggiore sicurezza, senza l’intermediazione di terzi).

L’opzione “Lightning Exchange”

Bitflyer “Lightning” è la sezione professionale dell’exchange adatta ad effettuare il cd. “trading spot”. La differenza tra i mercati Compra / Vendi di BitFlyer Lightning e BitFlyer base è che nei secondi Bitflyer funge da partner commerciale sottoforma di broker. In generale, i broker hanno il proprio stock di risorse crittografiche ed è possibile acquistare Bitcoin ed altre criptovalute proprio da tali riserve. Viceversa, con l’opzione Lightning si avrà a disposizione una piattaforma di scambio più avanzata dove tuttavia i clienti potranno scambiare direttamente tra loro mediante un book di ordini aperti in tempo reale.

Sicurezza ed affidabilità di Bitflyer

Bitflyer viene costantemente supervisionato dalla CSSF, autorità di regolamentazione finanziaria lussemburghese, ciò dopo aver ottenuto una licenza di “istituto di pagamento” dal rispettivo Ministero delle finanze. La licenza consente a BitFlyer di operare su tutta l'Unione Europea. La licenza obbliga BitFlyer ad avere standard rigorosi quando si tratta di protezione dei consumatori, nonché di avere controlli interni ed esterni da società di revisione per la sicurezza IT. Negli Stati Uniti ha quasi 50 licenze statali, inclusa la famosa BitLicense, prima entità non statunitense ad ottenerla è stata appunto Bitflyer. In Giappone invece BitFlyer viene completamente supervisionato dalla FSA giapponese. Essere fortemente conformi alla regolamentazione in tutte queste regioni mondiali è stata una missione fondamentale sin da subito per BitFlyer, allo scopo di garantire le migliori pratiche, gli ambienti di trading più professionali e la miglior protezione dei propri clienti.

Oltre alle normative alle quali BitFlyer si conforma, ci sono diversi protocolli di sicurezza che impiega. Quando si accede a BitFlyer, si è connessi tramite un server crittografato SHA-2 (Secure Hash Algorithm 2), l'ultimo set di funzioni hash crittografiche disponibile). Eventuali modifiche o manipolazioni improvvise rilevate all'interno del server vengono identificate e gestite di conseguenza. Un firewall viene utilizzato come ultimo livello di sicurezza. L’exchange impone una soglia di sicurezza minima della password per i nuovi utenti, un'autenticazione a due fattori e una funzione di blocco dell'account se una password viene inserita in modo errato troppe volte.

Sono stati assunti i migliori professionisti della sicurezza anche da agenzie governative dai quali vengono posti in essere controlli, procedure e sistemi di rilevamento che sono leader nel settore. L'exchange non ha mai subito una singola violazione o hack in tutti gli anni in cui ha operato. Tutto l’insieme dei citati fattori dimostra chiaramente come BitFlyer prenda decisamente sul serio la sicurezza, offrendo alcuni dei più alti standard del settore.

Considerazioni conclusive

BitFlyer Exchange sono in realtà due piattaforme di trading centralizzate che offrono funzionalità diverse e rivolte a due specifici target di utenti. L' “Easy Exchange” è, come suggerisce il nome, la piattaforma più semplice, ideale per neofiti e trader che vorrebbero semplicemente scambiare valuta fiat con criptovaluta. BitFlyer Lightning Exchange è invece la seconda piattaforma di trading, orientata verso i trader e gli investitori più avanzati, molto simile ad una piattaforma di trading Forex. Bitflyer offre una piattaforma di scambio di criptovalute in grado di soddisfare gli utenti di qualsiasi livello d’esperienza. Come abbiamo visto l’exchange è fortemente conforme alle normative dei paesi nei quali opera ed è così in grado di fornire una sorta di protezione aggiuntiva data delle migliori pratiche che l'industria è in grado oggi di offrire. Chiaramente per rimanere conforme ai suoi requisiti di licenza, BitFlyer Exchange riesce a limitare le iscrizioni degli utenti provenienti da alcune delle giurisdizioni in tal senso sanzionate. Funzionalità come di InstantBuy consentono agli utenti di acquistare la propria criptovaluta senza problemi o ritardi nei metodi di pagamento offrendo alcune tra le commissioni di elaborazione più basse che si possano trovare.

Dagli investitori esperti a coloro che stanno appena iniziando a farsi coinvolgere nel mondo della crittografia BitFlyer incarna la tipica piattaforma ad alte prestazioni e facile da usare. Un’ampia selezione delle monete digitali disponibili al trading, e dei metodi di pagamento più utilizzati completa un’offerta che non può lasciare indifferenti. La verifica del proprio account non dovrebbe richiedere più di una mezzora se la consideriamo complessivamente. Per quanto riguarda il servizio clienti ed il supporto tecnico, BitFlyer sta continuando a cercare di garantire che tutti gli utenti abbiano la possibilità di accedere al supporto in modo tempestivo e senza la minima difficoltà, ovunque si trovino. Tutto sommato, diciamo che non si può davvero sbagliare scegliendo BitFlyer.

Crediamo fortemente che BitFlyer continuerà a scalare la classifica degli exchange globali. Lo consigliamo vivamente. Ogni utente che ha testato questo exchange ne è rimasto impressionato.