Home Opensea, la recensione del 2022.

Opensea, la recensione del 2022.

Con il rilascio di CryptoKitties alla fine del 2017, l'attenzione del mondo si è rivolta alla blockchain di Ethereum, e gli sviluppatori hanno iniziato ad esplorare il relativo potenziale per la progettazione di giochi decentralizzati. Ora che abbiamo avuto un po' di tempo per familiarizzare con questa nuova tecnologia, è giunto il momento di iniziare a esaminare le applicazioni specifiche che stanno arrivando o sono già disponibili: OpenSea è senza dubbio una di queste ultime, ossia un mercato NFT creato -solo inizialmente- come marketplace per CryptoKitties. Scopriamo assieme cos’è diventata oggi la piattaforma di Opensea.

Che cos'è OpenSea?

OpenSea è un mercato NFT creato appositamente per i token di Ethereum. Fondata nel 2017, funziona come piattaforma per quotare e scambiare token non fungibili supportati da tale blockchain. Sebbene la prima versione di OpenSea fosse stata progettata pensando a CryptoKitties, è parso subito evidente che esisteva il potenziale per farla diventare una piattaforma più “generale”. La società ha presto adottato il nome di “OpenSea” iniziando a progettare un mercato Ethereum che avrebbe supportato molti diversi tipi di giochi ed applicazioni blockchain. In questo modo, OpenSea cerca di essere il “coltellino svizzero” del settore. Essa infatti consente agli sviluppatori di creare nuovi tipi di giochi ed applicazioni decentralizzati senza dover imparare linguaggi di programmazione specializzati o dover gestire un unico protocollo blockchain ad ampio raggio. Ciò è importante perché offre agli sviluppatori la possibilità di lavorare sui mercati emergenti senza dover prima apprendere nuove tecnologie. OpenSea è stata fondata da Devin Finzer e Alex Atallah, conosciuti come i primi miliardari degli NFT. La società non è più un'entità focalizzata su CryptoKitties, ed è infatti diventata un mercato per differenti risorse digitali.

Funzionalità di OpenSea

C'è un motivo per cui OpenSea è così popolare. La piattaforma è piena zeppa di funzionalità che molti trader NFT amano. Vediamola in questo modo: i creatori della piattaforma sono stati in grado di dar vita ad un mercato decentralizzato che apparentemente rispondeva ai desideri di ogni trader NFT e collezionista digitale.

Per cominciare, con Opensea puoi creare e trovare i migliori NFT da acquistare nel mercato aperto. Puoi farlo caricando la tua opera d'arte o anche altre risorse digitali per venderle poi ad altri trader. OpenSea ti consente di caricare qualsiasi tipo di risorsa digitale, e se ti interessa vendere tali proprietà NFT potresti anche considerare di esaminare l’opzione di lanciare un'asta NFT. La maggior parte dei mercati si basa su uno o due portafogli di criptovalute. Tuttavia, OpenSea ne supporta molti di più.

OpenSea è completamente gratuito da usare inizialmente. Tuttavia, la piattaforma addebita una commissione pari al 2,5% per ogni vendita effettuata sul mercato, e non ci sono altri canoni mensili o annuali da corrispondere in seguito.

Una caratteristica che contraddistingue OpenSea è la possibilità di regalare NFT. Per fare un esempio, se vuoi regalare a qualcuno un NFT, tutto ciò che devi fare è inviargli l'indirizzo Ethereum di un portafoglio specifico. Un trader riceverà quindi l'asset dallo sviluppatore e verrà aggiunto all'elenco esistente di NFT, oppure, se hanno anche un account sulla piattaforma, puoi inviare gli NFT direttamente al loro account di OpenSea.

Coniare NFT 

Oltre ad acquistare e vendere NFT esistenti, gli sviluppatori possono anche coniarne di nuovi. Per fare ciò, bisognerà accedere all'API di OpenSea. Puoi farlo dopo aver creato un account con la piattaforma, e ad ogni modo, ciò richiederà la creazione di un nuovo portafoglio sulla piattaforma. In questo modo lo sviluppatore avrà il controllo su quali tipi di risorse possono essere coniate da chiunque su OpenSea. La piattaforma supporta inoltre una funzione integrata per la creazione di risorse nuove e personalizzate: se vuoi creare un nuovo tipo di NFT che non è ancora supportato dalla piattaforma, potrai farlo facilmente.

Dai video esplicativi presenti nel blog ufficiale che spiegano come iniziare ad utilizzare il sito Web, è subito evidente come OpenSea sia stata progettata per assicurarsi che gli utenti siano il più informati possibile. C'è una vasta gamma di risorse disponibili sul sito Web per aiutare a capire ogni funzionalità, dalle commissioni a come poter coniare i propri NFT con la piattaforma. La libreria di risorse è davvero utile, per non parlare del fatto che la sezione delle domande frequenti è incredibilmente ricca e completa. Nonostante il loro eccezionale track record di assistenza clienti, non è quasi mai necessario contattarli per ulteriori informazioni poiché la maggior parte viene già fornita dal sito web. Qualora comunque servisse, il servizio clienti della piattaforma risponde piuttosto rapidamente. Anche se non esiste una hotline di alcun genere, potrai contattarli inviando loro un'e-mail a contact@opensea.io.

L’esperienza utente su OpenSea

Oltre ad essere un solido mercato NFT, OpenSea vanta anche un'interfaccia davvero user-friendly per l’utente. Il sito è facile da navigare ed utilizzare, con un'interfaccia intuitiva che sarà sicuramente apprezzata dai trader NFT di tutti i livelli di esperienza. Proprietari e creatori possono creare facilmente risorse personalizzate caricando vari tipi di oggetti digitali ed assegnando loro determinati valori. Questa è una funzionalità supportata sia nella versione Web che in quella mobile del sito. Vi consigliamo di scaricare l'app mobile per tenere traccia dei vostri NFT in pochi secondi. La dedizione a coltivare un mercato NFT che sia allo stesso tempo accessibile e conveniente per i collezionisti è insuperabile con Opensea. L'app è ben progettata, facile da navigare e completamente gratuita. Puoi controllare i tuoi NFT ovunque tu sia senza troppi problemi, il che rende più facile tenere traccia delle transazioni. È piacevole il modo in cui l'app presenta un design pulito e senza fronzoli e che ti mantiene concentrato sull'attività da svolgere. C'è ben poco che possa distrarre da ciò che si vuole fare, ovvero tenere gli occhi puntati sul mercato. Per quanto ne sappiamo, non esiste un altro mercato decentralizzato che offra un'esperienza utente migliore per giocatori, collezionisti, artisti e sviluppatori alla stessa maniera.

Un altro dei maggiori punti di forza di OpenSea sono le sue commissioni piuttosto basse. Non ci sono canoni mensili o annuali, ma una commissione del 2,5% per ogni vendita sul mercato che è relativamente bassa rispetto agli altri mercati decentralizzati presenti nel settore. OpenSea non addebita assolutamente nulla per iniziare, dunque non lasciarti ingannare da eventuali truffe online che ti chiedono di pagare una commissione prima di poter salire a bordo. È completamente epurata dai costi di gas, quindi non devi preoccuparti di pagare un abbonamento o una quota anticipata quando ti iscrivi.

Opinioni conclusive

Anche se non sei un giocatore, ci sono molti NFT divertenti da collezionare su OpenSea. Ci sono tantissimi sviluppatori che creano sempre nuovi tipi di risorse digitali ogni giorno che passa. Se sei una persona creativa che ama fare arte o semplicemente si diverte ad osservarla, dovrai per forza dare un'occhiata al sito di Opensea. Invero, è un ottimo posto per coloro che sono sempre alla ricerca di nuovi NFT da scambiare, collezionare o rivendere. Puoi vendere NFT a scopo di lucro se sei un giocatore, un artista o una persona creativa, e c'è una varietà infinita di categorie di prodotti tra cui scegliere se si vuole crearne di nuovi.