Home Manuali d'uso Ledger Nano S – La recensione definitiva

Ledger Nano S – La recensione definitiva

Abbiamo visto in tante, tantissime occasioni come risulti importante il possedere un wallet (meglio se elettronico) per la conservazione delle proprie criptovalute, al fine di evitare problemi di qualsiasi tipo.

Senza di esso, infatti, può capitare che le proprie criptovalute –se mal conservate– diventino irrecuperabili.

Oggi andremo a vedere le caratteristiche più diffuse di uno dei portafogli più famosi: il Ledger Nano S.

Che cos'è il Ledger Nano S?

Ledger Nano S è un portafoglio hardware che fornisce l'accesso alle principali valute digitali del mondo, bilanciando funzionalità e convenienza. La società Ledger è rapidamente diventata uno dei principali fornitori di portafogli hardware per il mercato delle valute digitali: dopo anni di impegno nel settore e vari modelli lanciati nel mercato, Ledger Nano S ha visto la luce nel 2016.

Questo prodotto vanta robuste caratteristiche di sicurezza, ma deve la sua fama al prezzo particolarmente accessibile. Peraltro il Nano S è il portafoglio hardware più economico (è venduto al cost di €59) comprensivo di schermo (caratteristica particolarmente utile).

Infatti, a differenza dei suoi predecessori, il Nano S ha uno schermo a LED organico (OLED) integrato.

Tale display OLED consente di ricontrollare e confermare ogni transazione con un semplice tocco di un pulsante. Ovviamente, va connesso al PC tramite ogni porta USB.

 Ledger Nano

Quanto costa il Ledger Nano S?

Ledger Nano S è disponibile sul sito web di Ledger Wallet al costo di €59. Oltre al Ledger Nano S descritto in questo articolo, è stato da poco rilasciato il nuovo modello Ledger Nano X. Entrambe i modelli sono validi e sicuri. Ovviamente il nuovo arrivato dispone di alcune caratteristiche in più che analizziamo in questa recensione e che è possibile comprare a €119.

Attenzione ai venditori su  siti non ufficiali come Amazon o Ebay: oltre al prezzo maggiorato, le sorprese sono dietro l’angolo: spesso si legge di frodi elaborate derivanti da prodotti contraffatti.

Oltre alle valute “classiche” facilmente memorizzabili sul dispositivo (nello specifico, Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Fido U2F, Dogecoin, ZCash, Dash, Stratis, Ripple, Hello, Bitcoin Cash, Komodo ed Ethereum Classic) Ledger Nano S dà la possibilità di ampliare la conservazione delle proprie valute non memorizzandole all’interno di esso, bensì tenendone traccia sulla blockchain. Il wallet conserverà e proteggerà i dati privati necessari ad accedere e gestire le proprie valute digitali.

Quali sono le caratteristiche di sicurezza del Ledger Nano S?

Il portafoglio Nano S offre funzionalità di sicurezza integrate finalizzate a semplificare l’invio e la ricezione di pagamenti nel modo più sicuro possibile.

Le caratteristiche principali di sicurezza sono:

1)   Archiviazione  dei dati offline. Lo scopo principale dei portafogli hardware è quello di archiviare le proprie valute digitali offline, mettendo di fatto fuori gioco gli hacker. Il nostro wallet, in questo senso, non fa eccezione.

2)   Codice PIN. Un PIN di quattro cifre , scelto già al primo avvio,  serve come conferma di ogni pagamento. Dopo tre tentativi errati, il dispositivo va in blocco.

3)   Backup e ripristino: In caso di perdita del wallet, l’account è comunque conservato in una copia di backup accessibile solo mediante 24 parole scelte autonomamente al primo avvio. In qualche maniera, ricorda il “puk” dei primi cellulari GSM.

4)   Opzione passphrase avanzate: esiste un'opzione molto delicata per cui sarebbe possibile aggiungere parole nuove all’atto del ripristino per garantire che questo sia effettuato esattamente dal possessore originario del dispositivo.

Con queste condizioni, diventa difficile pensare (al netto dello smarrimento) a qualche sistema valido per eludere le misure di sicurezza del Ledger Nano S. Pertanto, in ambito di hardware wallet, costituisce una scelta bilanciata in termini di convenienza e sicurezza: per dormire sonni tranquilli, è un prodotto più che appetibile.

Tu in che wallet conservi le tue preziose monete elettroniche? Diccelo su telegram https://t.me/comprarebitcoin1